General

Viaggio di 6 giorni in Transilvania partendo da Budapest

Viaggia per 6 giorni da Budapest a Bucarest per visitare Timisoara, la capitale europea della cultura del 2019, e Sibiu, capitale europea della cultura del 2007. Scopri come diverse culture convivono pacificamente interagendo tra loro nello stesso paese. Goditi il paesaggio verde dei Carpazi e divertiti conoscendo Bucarest, i suoi ampi viali, la sua storia e visitando i suoi principali obiettivi turistici. Apprezzerai Sighisoara, città patrimonio Unesco e luogo natale di Vlad Dracula. Vedrai il celeberrimo castello di Dracula e lo sfarzoso Castello Peles che si trova a Sinaia, chiamata la Perla dei Carpazi per gli edifici che qui si trovano, in stile alpino e tedesco, ma anche per il verde che la caratterizza. Sinaia è una località turistica importante soprattutto per chi ama praticare lo sci o altri sport invernali.

1 giorno: Budapest – Arad – Timisoara

Partenza dal tuo hotel oppure direttamente dall’aeroporto di Budapest per andare ad Arad, in Romania, e poi a Timisoara, candidate capitale europea della cultura del 2019, un città universitaria economicamente e turisticamente sviluppata e con palazzi in diversi stili architettonici. A Timisoara si svolgono molti festival culturali di livello nazionale ed internazionale. Trascorreremo la notte in un hotel di Timisoara.

Day 2: Timisoara – Il Castello dei Corvini – Alba Iulia – Sibiu

In mattinata partenza per Hunedoara e all’arrivo visiteremo il castello gotico più affascinante dell’Est Europeo e uno dei più belli e grandi del nostro continente, il noto Castello dei Corvini. Più tardi andremo ad Alba Iulia, città importante dal punto di vista storico perché qui nacque la Grande Romania Unita il 1 dicembre del 1918, quindi subito dopo la Prima Guerra Mondiale. Poi andremo verso Sibiu, nominata capitale europea della cultura nel 2007, dominata dalla Torre del Consiglio risalente all’epoca medievale e dall’interessante Museo Brukenthal, che contiene anche una biblioteca e che era l’abitazione del governatore della Transilvania, un uomo di cultura molto vasta. La piazza grande, la piazza piccola e la piazza Huet, con la Cattedrale Evangelica, si mostrano in tutta la loro bellezza. Trascorreremo la notte a Sibiu, in zona centrale, in un hotel di 4*.

3 giorno: Sibiu – Sighisoara – Brasov

Dopo la colazione andremo verso Sighisoara, città patrimonio Unesco. Si tratta di una città fortificata ancora abitata, dove ogni casa ha un colore diverso e dove la famosa scala degli scolari, molto antica, porta ad una chiesa evangelica e al cimitero luterano. Sighisoara è la città natia di Vlad Dracula, ed infatti vedremo la sua casa, nella Piazza del Museo e accanto alla famosa Torre dell’Orologio, simbolo della città. Andremo poi a Brasov per visitarne il centro con l’elegante Chiesa Nera, edificio di culto in stile gotico che risale al XIV secolo. Brasov, anche nota con il nome tedesco di Kronstadt, possiede un bel centro storico, con la bella Piazza del Consiglio e un quartiere interessante dove sono ubicate la Porta Ecaterina, del XVI secolo e la Porta Schei, del XIX secolo. Pernottamento in un hotel di 4* chiamato Hotel Casa di Dracula, che somiglia molto al Castello di Dracula.

4 giorno: Brasov – Sinaia – Bucaarest

La mattina partiamo per Bran, per giungere al noto Castello di Dracula, costruito nel corso del XIV secolo sopra ad una grande roccia che copre un colle. Il castello, in stile gotico, famoso per la leggenda di Vlad L’Impalatore è in realtà apprezzato anche per i suoi interni, modesti e raffinati, scelti infatti dalla Regina Maria negli anni ’20 del ‘900, quando ricevette in dono il castello. Successivamente visiteremo il Castello Peles. Andremo quindi a Sinaia, chiamata la Perla dei Carpazi. Sinaia si trova immersa nel verde transilvano ed è una bellissima località sciistica. Il nome Sinaia deriva dal Monte Sinai che un grande nobile romeno aveva visitato nel corso del XVIII secolo per recarsi alla Cattedrale di Santa Caterina. Il Castello Peles, in stile neorinascimentale tedesco, costruito tra la fine dell’Ottocento e i primi anni del Novecento, era all’epoca il più moderno d’Europa, con la corrente elettrica e la centrale termica. Era inoltre munito di ascensore. Nella sala teatrale fu proiettato il primo film romeno. Il teatro presenta affreschi di Gustav Klimt. Poi partiremo per Bucarest dove è previsto il pernottamento in un hotel di 4*.

5 giorno: Bucarest

La mattina visiteremo il Palazzo del Parlamento, l’edificio più grande della Romania, e il secondo palazzo amministrativo al mondo per grandezza dopo il Pentagono degli Stati Uniti. Visiteremo poi il centro storico ed il meraviglioso Museo del Villaggio, fondato da un sociologo romeno nel 1936 e dove vedremo bellissimi edifici settecenteschi ed ottocenteschi nei quali abitavano i contadini romeni. Uno straordinario museo all’aperta tra i più apprezzati d’Europa. Pernottamento in un hotel di 4* in una zona centrale della capitale.

6 giorno: Bucarest – Aeroporto

Tempo libero per riposarsi o per acquistare dei souvenir o ancora per visitare qualche parco. Trasferimento in aeroporto.

Si noti che il programma potrebbe subire dei cambiamenti sulla base degli orari di apertura e chiusura dei musei o a seconda dalla disponibilità o meno degli hotel, ma tutte le visite saranno effettuate e sarà assicurato il confort di hotel che avranno tutti almeno 4*.

Servizi inclusi:

  • Pernottamento in hotel 3/4* con la colazione inclus
  • Ingressi
  • Trasporto con auto privata/pullmino con aria condizionata
  • Guida in italiano che seguira il gruppo per tutta la durata del tour
  • 1 cena tradizionale in una casa dei contadini con vino e grappa inclusa

Servizi non inclusi:

  • Pranzo/Cena (se non specificato diversamente)
  • Mance
  • Tasse foto/video dove richiesto
  • Facchinaggio

Available departures

Unfortunately, no places are available on this tour at the moment

We are sorry, there are no reviews yet for this tour.