General

Halloween 2017 da 199€ con pensione completa, transfer e guida in italiano

È nel cuore della Transilvania, quando la luna sale alta tra le nebbie e gli scricchiolii del bosco accompagnano il cammino del viaggiatore, che la leggenda prende vita. Un castello affacciato su speroni rocciosi, un principe temerario e misterioso, racconti e leggende sussurrate nell’oscurità delle tenebre e la storia millenaria del Conte Dracula può iniziare.

Ripercorrete i luoghi della magia e delle tenebre, visitate i monumenti più misteriosi della Romania e trascorrete la notte di Halloween tra castelli incantati e spettacoli da brivido.

La Transilvania, un insieme di valli e cime montuose nella zona nord ovest della Romania, è forse uno dei luoghi più conosciuti al mondo per le leggende e i misteri che avvolgono i suoi sentieri.

Definito dallo scrittore Bram Stoker come il posto più misterioso d’Europa, è la meta ideale per chi vuole vivere il fascino della natura e di affascinanti paesaggi medievali, senza rinunciare al potere evocativo della leggenda del Conte Dracula.

E possibile scegliere il pacchetto desiderato in base al Vostro volo scegliendo I tour di 3, 4,5 o 6 giorni.

Opzione 1: 28.10 (Sabato) – 30.10 (Lunedi) – 2 notti / 3 giorni – 199 €/persona : Apri il pdf

28 ottobre – Sabato – Aeroporto Bucarest – Bran + Halloween Party (180 km)

Alle 14:15, (per altri orari VEDI DOMANDE FREQUENTI ) incontro con la guida presso l’aeroporto di Bucarest (Otopeni – OTP) e partenza verso il famoso castello di Bran che secondo la tradizione ospitò il conte Dracula e ispirò il romanzo dello scrittore Stoker. Nato all’inizio come fortezza militare, fu occupato da Maghiari, Austriaci, poi abbandonato e riportato al suo splendore solo nel Novecento. Sormontato da quattro torri e con fastose sale museali, è una vera perla dell’arte medievale rumena, oltre che sede del fascino misterioso e terrificante del conte Dracula.

La sera dopo le 19.30 sara possibile visitare il Castello di Dracula accompagnati dal Conte stesso in un tour notturno con shots di vodka nera e vino rosso e intrattenimento.

Dopo la visita del Castello si potra proseguire con l’Halloween After Party con DJ tra i più famosi, intrattenimento e premi per i miglior costumi.

Cena tradizionale rumena e pernottamento a Bran in Hotel 4*.

29 ottobre – Domenica – Bran – Brasov – Castello Peles – Bucarest ( 210 km)

Dopo la colazione si parte verso Brasov, una delle principali attrazioni della Transilvania, e il vero fiore all’occhiello, dove potrete visitare la famosa Chiesa Nera (2 stelle Michelin) ; nel cuore della città, è il più grande edificio gotico del sud est europeo e monumento di spicco per l’architettura rumena, oltre a vantare una campana di 6 tonnellate e una ammirevole collezione di tappeti orientali. Pranzo in un ristorante tradizionale .

Tour del centro storico di Brasov – Piazza del Consiglio, la Chiesa Nera, la Torre Bianca, la Torre Nerra, le porte Ecaterina e Schei che separavano i rumeni dai sassoni durante il periodo della dominazione AustroUngarica.

Si prosegue verso Sinaia, dove si trova il Castello Peles, considerato tra i più belli dell’Europa. Il Castello di Peles è un capolavoro di architettura eclettica dominato dallo stile neo rinascimentale tedesco. Vetrate con scene di favole tedesche, lampadari in vetro di Murano, intagli in legno pregiato e oro o pareti rivestite in pelle di Cordoba, porcellane di Sèvre e sculture in avorio vengono a completare il quadro della residenza prediletta della famiglia reale e soprattutto della regina Elisabetta. Il castello di Peles potrebbe essere considerato anche il castello dei primati: – è stato il primo edificio del genere a disporre sin dalla costruzione di riscaldamento centralizzato e ascensore – nella sala del teatro voluta dalla regina è stata presentata per la prima volta in Romania una pellicola cinematografica. Adiacente al Castello di Peles si trova il Castello Pelisor (Il Piccolo Peles), residenza estiva del successore del re Carlo I.

Transfer a Bucarest e tour panoramico di Bucarest in pullmino/pullman con il seguente itinerario: L´Arco di Trionfo (ci ricorda l’Arco di Trionfo di Parigi), il viale Kiseleff per poi visitare la Piazza della Stampa Libera, Piazza degli Aviatori, Piazza Victoria (museo Grigore Antipa, Museo del paesano rumeno), Palazzo del Governo, Museo di George Enescu, Museo della collezione di arte, Ateneul Roman e il Palazzo reale.

Costeggiando le rive del fiume Dambovita andremo diretti verso il Palazzo del Parlamento (la più grande costruzione in Europa e la seconda al mondo dopo il Pentagono con più di 1000 stanze). Sosta di fronte al Palazzo del Parlamento – ex Casa del Popolo (simbolo del comunismo in Romania).

Proseguiremo per una passeggiata sulle strade della zona Lipscani, dove si potranno ammirare vecchie birrerie come la famosa “Caru cu bere “e la chiesa di Stavropoleos, l’antica Corte Reale e la zona di Manuc.

Cena in uno dei migliori ristoranti della capitale con spettacolo folcloristico. Pernottamento a Bucarest in Hotel 4*.

30 ottobre Lunedi – Bucarest – Aeroporto Otopeni

Tempo libero e transfer per il volo di ritorno.

Tariffe:

Posto in doppia: 199 €

Supplemento Singola : 40

Bambini : (2-12 anni): In camera con due adulti, riduzione del 50%

La quota comprende:

  • Pernottamento in Hotel 4*
  • Pensione completa dalla prima cena dell’arrivo fino all’ultima colazione prima della partenza
  • Viaggio in pullmino/pullman con aria condizionata
  • Guida turistica in lingua italiana che accompagnerà il gruppo per tutta la durata del viaggio
  • Tasse locali, di soggiorno
  • Assistenza 24h/24 da parte del Tour Operator Trip2Ro

La quota non comprende:

  • Il volo da/per l’Italia
  • Ingressi per le visite indicate nel programma (circa 15€)
  • Visita notturna e ingresso Halloween Party presso il Castello di Dracula (circa 25€). L’ingresso per l’Halloween Party e una stima in quanto le tariffe sarano pubblicate dal’ amministrazione del Castello circa 1 mese prima del’ evento
  • Altre bevande ai pasti tranne l’acqua
  • Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

VEDI DOMANDE FREQUENTI = FAQ

Opzione 2: 27.10 (Venerdi) – 30.10 (Lunedi) – 3 notti / 4 giorni – 249 euro/persona : Apri il pdf

27 ottobre Venerdi – Transfer Aeroporto – Bucarest

Arrivo a Bucarest. La vostra guida vi aspetterà presso l’aeroporto per visitare la meravigliosa capitale della Romania.

S’inizia con un tour panoramico in minibus con il seguente itinerario: L´Arco di Trionfo (ci ricorda l’Arco di Trionfo di Parigi), il viale Kiseleff per poi visitare la Piazza della Stampa Libera, Piazza degli Aviatori, Piazza Victoria (museo Grigore Antipa, Museo del paesano rumeno), Palazzo del Governo, Museo di George Enescu, , Ateneul Roman e il Palazzo reale.

Cena tradizionale rumena con spettacolo folcloristico e pernottamento in hotel 4* a Bucarest.

28 ottobre Sabato – Bucarest – Bran  + Halloween Party (180 km)

Dopo la colazione, costeggiando le rive del fiume Dambovita andremo diretti verso il Palazzo del Parlamento (la più grande costruzione in Europa e la seconda al mondo dopo il Pentagono con più di 1000 stanze). Stop per visita al Palazzo del Parlamento – ex Casa del Popolo (simbolo del comunismo in Romania). In seguito visita del Museo del Villaggio dove il visitatore può conoscere la vera vita contadina romena di un tempo, può passeggiare tra mulini, case tradizionali, stalle, frantoi, chiese costruite completamente in legno.. In questo luogo incantevole è facile comprendere come l’arte principale romena fosse costituita dalla lavorazione del legno, un’attività scultorea che, tra l’altro, è ancora molto praticata in Romania, soprattutto nel nord, nella regione del Maramureș.

Dopo il pranzo presso l’Hard Rock Caffe piu grande d’ Europa, partenza verso il famoso castello di Bran che secondo la tradizione ospitò il conte Dracula e ispirò il romanzo dello scrittore Stoker. Nato all’inizio come fortezza militare, fu occupato da Maghiari, Austriaci, poi abbandonato e riportato al suo splendore solo nel Novecento. Sormontato da quattro torri e con fastose sale museali, è una vera perla dell’arte medievale rumena, oltre che sede del fascino misterioso e terrificante del conte Dracula.

La sera dopo le 19.30 sara possibile visitare il Castello di Dracula accompagnati dal Conte stesso in un tour notturno con shots di vodka nera e vino rosso e intrattenimento.

Dopo la visita del Castello si potra proseguire con l’Halloween After Party con DJ tra i più famosi, intrattenimento e premi per i miglior costumi.

Cena tradizionale rumena e pernottamento a Bran in Hotel 4*.

29 ottobre – Domenica – Bran – Brasov – Castello Peles – Bucarest ( 210 km)

Dopo la colazione si parte verso Brasov, una delle principali attrazioni della Transilvania, e il vero fiore all’occhiello, dove potrete visitare la famosa Chiesa Nera (2 stelle Michelin) ; nel cuore della città, è il più grande edificio gotico del sud est europeo e monumento di spicco per l’architettura rumena, oltre a vantare una campana di 6 tonnellate e una ammirevole collezione di tappeti orientali. Pranzo in un ristorante tradizionale .

Tour del centro storico di Brasov – Piazza del Consiglio, la Chiesa Nera, la Torre Bianca, la Torre Nerra, le porte Ecaterina e Schei che separavano i rumeni dai sassoni durante il periodo della dominazione AustroUngarica.

Si prosegue verso Sinaia, dove si trova il Castello Peles, considerato tra i più belli dell’Europa. Il Castello di Peles è un capolavoro di architettura eclettica dominato dallo stile neo rinascimentale tedesco. Vetrate con scene di favole tedesche, lampadari in vetro di Murano, intagli in legno pregiato e oro o pareti rivestite in pelle di Cordoba, porcellane di Sèvre e sculture in avorio vengono a completare il quadro della residenza prediletta della famiglia reale e soprattutto della regina Elisabetta. Il castello di Peles potrebbe essere considerato anche il castello dei primati: – è stato il primo edificio del genere a disporre sin dalla costruzione di riscaldamento centralizzato e ascensore – nella sala del teatro voluta dalla regina è stata presentata per la prima volta in Romania una pellicola cinematografica. Adiacente al Castello di Peles si trova il Castello Pelisor (Il Piccolo Peles), residenza estiva del successore del re Carlo I.

Transfer a Bucarest e tour panoramico di Bucarest in pullmino/pullman con il seguente itinerario: L´Arco di Trionfo (ci ricorda l’Arco di Trionfo di Parigi), il viale Kiseleff per poi visitare la Piazza della Stampa Libera, Piazza degli Aviatori, Piazza Victoria (museo Grigore Antipa, Museo del paesano rumeno), Palazzo del Governo, Museo di George Enescu, Museo della collezione di arte, Ateneul Roman e il Palazzo reale.

Costeggiando le rive del fiume Dambovita andremo diretti verso il Palazzo del Parlamento (la più grande costruzione in Europa e la seconda al mondo dopo il Pentagono con più di 1000 stanze). Sosta di fronte al Palazzo del Parlamento – ex Casa del Popolo (simbolo del comunismo in Romania).

Proseguiremo per una passeggiata sulle strade della zona Lipscani, dove si potranno ammirare vecchie birrerie come la famosa “Caru cu bere “e la chiesa di Stavropoleos, l’antica Corte Reale e la zona di Manuc.

Cena in uno dei migliori ristoranti della capitale con spettacolo folcloristico. Pernottamento a Bucarest in Hotel 4*.

30 ottobre Lunedi – Bucarest – Aeroporto Otopeni

Tempo libero e transfer per il volo di ritorno.

Tariffe:

Posto in doppia: 249 €

Supplemento Singola : 50

Bambini : (2-12 anni): In camera con due adulti, riduzione del 50%

La quota comprende:

  • Pernottamento in Hotel 4*
  • Pensione completa dalla prima cena dell’arrivo fino all’ultima colazione prima della partenza
  • Viaggio in pullmino/pullman con aria condizionata
  • Guida turistica in lingua italiana che accompagnerà il gruppo per tutta la durata del viaggio
  • Tasse locali, di soggiorno
  • Assistenza 24h/24 da parte del Tour Operator Trip2Ro

La quota non comprende:

  • Il volo da/per l’Italia
  • Ingressi per le visite indicate nel programma (circa 25€)
  • Visita notturna e ingresso Halloween Party presso il Castello di Dracula (circa 25€) . L’ingresso per l’Halloween Party e una stima in quanto le tariffe sarano pubblicate dal’ amministrazione del Castello circa 1 mese prima del’ evento
  • Altre bevande ai pasti tranne l’acqua
  • Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

VEDI DOMANDE FREQUENTI = FAQ

Opzione 3: 28.10 (Sabato) – 01.11 (Mercoledi) – 4 notti / 5 giorni – 299 euro/persona : Apri il pdf

28 ottobre – Sabato – Aeroporto Bucarest – Bran + Halloween Party (180 km)

Alle 14:15, (per altri orari VEDI DOMANDE FREQUENTI ) incontro con la guida presso l’aeroporto di Bucarest (Otopeni – OTP) e partenza verso il famoso castello di Bran che secondo la tradizione ospitò il conte Dracula e ispirò il romanzo dello scrittore Stoker. Nato all’inizio come fortezza militare, fu occupato da Maghiari, Austriaci, poi abbandonato e riportato al suo splendore solo nel Novecento. Sormontato da quattro torri e con fastose sale museali, è una vera perla dell’arte medievale rumena, oltre che sede del fascino misterioso e terrificante del conte Dracula.

La sera dopo le 19.30 sara possibile visitare il Castello di Dracula accompagnati dal Conte stesso in un tour notturno con shots di vodka nera e vino rosso e intrattenimento.

Dopo la visita del Castello si potra proseguire con l’Halloween After Party con DJ tra i più famosi, intrattenimento e premi per i miglior costumi.

Cena tradizionale rumena e pernottamento a Bran in Hotel 4*.

29 ottobre – Domenica – Bran – Brasov – Castello Peles – Bran ( 130 km)

Dopo la colazione si parte verso Brasov, una delle principali attrazioni della Transilvania, e il vero fiore all’occhiello, dove potrete visitare la famosa Chiesa Nera (2 stelle Michelin) ; nel cuore della città, è il più grande edificio gotico del sud est europeo e monumento di spicco per l’architettura rumena, oltre a vantare una campana di 6 tonnellate e una ammirevole collezione di tappeti orientali. Pranzo in un ristorante tradizionale .

Tour del centro storico di Brasov – Piazza del Consiglio, la Chiesa Nera, la Torre Bianca, la Torre Nerra, le porte Ecaterina e Schei che separavano i rumeni dai sassoni durante il periodo della dominazione AustroUngarica.

Si prosegue verso Sinaia, dove si trova il Castello Peles, considerato tra i più belli dell’Europa. Il Castello di Peles è un capolavoro di architettura eclettica dominato dallo stile neo rinascimentale tedesco. Vetrate con scene di favole tedesche, lampadari in vetro di Murano, intagli in legno pregiato e oro o pareti rivestite in pelle di Cordoba, porcellane di Sèvre e sculture in avorio vengono a completare il quadro della residenza prediletta della famiglia reale e soprattutto della regina Elisabetta. Il castello di Peles potrebbe essere considerato anche il castello dei primati: – è stato il primo edificio del genere a disporre sin dalla costruzione di riscaldamento centralizzato e ascensore – nella sala del teatro voluta dalla regina è stata presentata per la prima volta in Romania una pellicola cinematografica. Adiacente al Castello di Peles si trova il Castello Pelisor (Il Piccolo Peles), residenza estiva del successore del re Carlo I.

Cena tradizionale rumena e pernottamento a Bran in Hotel 4*.

30 ottobre – Lunedi – Bran – Sighisoara – Sibiu

In mattinata partenza verso la citta di Sighisoara, cittá natale di Vlad Dracula e monumento Unesco. Grazie alle sue mura medievali perfettamente conservate, questa cittadina è uno dei tesori architettonici della Romania. Sighisoara deve la sua fama anche al principe valacco Vlad Tepes, meglio conosciuto come il Conte Dracula, che qui nacque nel 1431 ma anche per il fatto che e una bellissima citadella medieval iscrita nel patrimonio Unesco. Dopo la visita della citta sara possibile prendere il pranzo proprio nella casa di Vlad Dracula.

Continuiamo il tour verso la citta medieval di Sibiu, famosa per le sue torri e per l’architettura medievale che la caratterizza, Sibiu è stata ed è un importante centro industriale, essendo particolarmente sviluppata l’industria tessile ed editoriale. Ma questa città è ancor più nota per la sua tradizione culturale, tant’è che nel 2007, grazie soprattutto ad un’ attenzione straordinaria per l’arte, la musica classica ed il teatro è stata nominata capitale europea della cultura assieme a Lussemburgo.

Visita di Sibiu, magica città immersa in una atmosfera di altri  tempi, che nel 2007 è stata la capitale culturale europea. Durante il giro della città si attraverseranno  le vecchie vie per ammirare monumenti principali, come Palazzo Bruckenthal costruitto in stile Baroco alla fine del XVIII seccolo, il famigerato Ponte delle Bugie costruitto sopra una strada che collega la città bassa e la città alta, la Cattedrale dei sassoni eretta al inizio del XVI seccolo che conserva oltre ad un prezioso affresco della Crocifissione del 1445, la Catedrale Catolica costruitta in stile Baroco Tedesco al inizio del XVIII seccolo, le piaze della città e la Catedrale Cristiana Ortodossa sede della Mitropolia della Transilvania.

Tempo libero per la sera e pernottamento a Sibiu in Hotel 4*.

31 ottobre – Martedi – Sibiu – Cozia – Bucarest

Dopo la colazione, partenza per la visita del Monastero di Cozia uno dei più importanti esempi di arte medioevale della Romania eretto nel 1387 sulle rive del fiume Olt dal più grande principe della Valachia, Mircea il Vecchio che riposa il suo sonno eterno in questa Chiesa.

In seguito arrive a Curtea de Arges, vecchia capitale della Valachia. Qui si visiterà Il Monastero Curtea de Arges considerato essere il piu bel Monastero dal centro ed est di Europa. Il monastero fu costruitto al inizio del XVI seccolo dal principe Neagoe Basarab e del più famoso maestro murratore di tutta la storia della Romania, il Maestro Manole la cui legenda rimane viva fino ai nostri tempi.

Nel tardo pomeriggio arrive a Bucarest e tour panoramico di Bucarest con il seguente itinerario: L´Arco di Trionfo (ci ricorda l’Arco di Trionfo di Parigi), il viale Kiseleff per poi visitare la Piazza della Stampa Libera, Piazza degli Aviatori, Piazza Victoria (museo Grigore Antipa, Museo del paesano rumeno), Palazzo del Governo, Museo di George Enescu, Museo della collezione di arte, Ateneul Roman e il Palazzo reale.

Costeggiando le rive del fiume Dambovita andremo diretti verso il Palazzo del Parlamento (la più grande costruzione in Europa e la seconda al mondo dopo il Pentagono con più di 1000 stanze). Sosta di fronte al Palazzo del Parlamento – ex Casa del Popolo (simbolo del comunismo in Romania).

Proseguiremo per una passeggiata sulle strade della zona Lipscani, dove si potranno ammirare vecchie birrerie come la famosa “Caru cu bere “e la chiesa di Stavropoleos, l’antica Corte Reale e la zona di Manuc.

Cena in uno dei migliori ristoranti della capitale con spettacolo folcloristico. Pernottamento a Bucarest in Hotel 4*.

01 novembre – Mercoledi – Bucarest – Aeroporto Otopeni

Tempo libero e transfer per il volo di ritorno.

Tariffe:

Posto in doppia: 299 €

Supplemento Singola : 80

Bambini : (2-12 anni): In camera con due adulti, riduzione del 50%

La quota comprende:

  • Pernottamento in Hotel 4*
  • Pensione completa dalla prima cena dell’arrivo fino all’ultima colazione prima della partenza
  • Viaggio in pullmino/pullman con aria condizionata
  • Guida turistica in lingua italiana che accompagnerà il gruppo per tutta la durata del viaggio
  • Tasse locali, di soggiorno
  • Assistenza 24h/24 da parte del Tour Operator Trip2Ro

La quota non comprende:

  • Il volo da/per l’Italia
  • Ingressi per le visite indicate nel programma (circa 15€)
  • Visita notturna e ingresso Halloween Party presso il Castello di Dracula (circa 25€). L’ingresso per l’Halloween Party e una stima in quanto le tariffe sarano pubblicate dal’ amministrazione del Castello circa 1 mese prima del’ evento
  • Altre bevande ai pasti tranne l’acqua
  • Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

VEDI DOMANDE FREQUENTI = FAQ

Opzione 4: 27.10 (Venerdi) – 01.11 (Mercoledi) – 5 notti / 6 giorni – 349 euro/persona : Apri il pdf

27 ottobre Venerdi – Transfer Aeroporto – Bucarest

Arrivo a Bucarest. La vostra guida vi aspetterà presso l’aeroporto per visitare la meravigliosa capitale della Romania.

S’inizia con un tour panoramico in minibus con il seguente itinerario: L´Arco di Trionfo (ci ricorda l’Arco di Trionfo di Parigi), il viale Kiseleff per poi visitare la Piazza della Stampa Libera, Piazza degli Aviatori, Piazza Victoria (museo Grigore Antipa, Museo del paesano rumeno), Palazzo del Governo, Museo di George Enescu, , Ateneul Roman e il Palazzo reale.

Cena tradizionale rumena con spettacolo folcloristico e pernottamento in hotel 4* a Bucarest.

28 ottobre Sabato – Bucarest – Bran  + Halloween Party (180 km)

Dopo la colazione, costeggiando le rive del fiume Dambovita andremo diretti verso il Palazzo del Parlamento (la più grande costruzione in Europa e la seconda al mondo dopo il Pentagono con più di 1000 stanze). Stop per visita al Palazzo del Parlamento – ex Casa del Popolo (simbolo del comunismo in Romania). In seguito visita del Museo del Villaggio dove il visitatore può conoscere la vera vita contadina romena di un tempo, può passeggiare tra mulini, case tradizionali, stalle, frantoi, chiese costruite completamente in legno.. In questo luogo incantevole è facile comprendere come l’arte principale romena fosse costituita dalla lavorazione del legno, un’attività scultorea che, tra l’altro, è ancora molto praticata in Romania, soprattutto nel nord, nella regione del Maramureș.

Dopo il pranzo presso l’Hard Rock Caffe piu grande d’ Europa, partenza verso il famoso castello di Bran che secondo la tradizione ospitò il conte Dracula e ispirò il romanzo dello scrittore Stoker. Nato all’inizio come fortezza militare, fu occupato da Maghiari, Austriaci, poi abbandonato e riportato al suo splendore solo nel Novecento. Sormontato da quattro torri e con fastose sale museali, è una vera perla dell’arte medievale rumena, oltre che sede del fascino misterioso e terrificante del conte Dracula.

La sera dopo le 19.30 sara possibile visitare il Castello di Dracula accompagnati dal Conte stesso in un tour notturno con shots di vodka nera e vino rosso e intrattenimento.

Dopo la visita del Castello si potra proseguire con l’Halloween After Party con DJ tra i più famosi, intrattenimento e premi per i miglior costumi.

Cena tradizionale rumena e pernottamento a Bran in Hotel 4*.

29 ottobre – Domenica – Bran – Brasov – Castello Peles – Bran ( 130 km)

Dopo la colazione si parte verso Brasov, una delle principali attrazioni della Transilvania, e il vero fiore all’occhiello, dove potrete visitare la famosa Chiesa Nera (2 stelle Michelin) ; nel cuore della città, è il più grande edificio gotico del sud est europeo e monumento di spicco per l’architettura rumena, oltre a vantare una campana di 6 tonnellate e una ammirevole collezione di tappeti orientali. Pranzo in un ristorante tradizionale .

Tour del centro storico di Brasov – Piazza del Consiglio, la Chiesa Nera, la Torre Bianca, la Torre Nerra, le porte Ecaterina e Schei che separavano i rumeni dai sassoni durante il periodo della dominazione AustroUngarica.

Si prosegue verso Sinaia, dove si trova il Castello Peles, considerato tra i più belli dell’Europa. Il Castello di Peles è un capolavoro di architettura eclettica dominato dallo stile neo rinascimentale tedesco. Vetrate con scene di favole tedesche, lampadari in vetro di Murano, intagli in legno pregiato e oro o pareti rivestite in pelle di Cordoba, porcellane di Sèvre e sculture in avorio vengono a completare il quadro della residenza prediletta della famiglia reale e soprattutto della regina Elisabetta. Il castello di Peles potrebbe essere considerato anche il castello dei primati: – è stato il primo edificio del genere a disporre sin dalla costruzione di riscaldamento centralizzato e ascensore – nella sala del teatro voluta dalla regina è stata presentata per la prima volta in Romania una pellicola cinematografica. Adiacente al Castello di Peles si trova il Castello Pelisor (Il Piccolo Peles), residenza estiva del successore del re Carlo I. Cena tradizionale rumena e pernottamento a Bran in Hotel 4*.

30 ottobre – Lunedi – Bran – Sighisoara – Sibiu

In mattinata partenza verso la citta di Sighisoara, cittá natale di Vlad Dracula e monumento Unesco. Grazie alle sue mura medievali perfettamente conservate, questa cittadina è uno dei tesori architettonici della Romania. Sighisoara deve la sua fama anche al principe valacco Vlad Tepes, meglio conosciuto come il Conte Dracula, che qui nacque nel 1431 ma anche per il fatto che e una bellissima citadella medieval iscrita nel patrimonio Unesco. Dopo la visita della citta sara possibile prendere il pranzo proprio nella casa di Vlad Dracula.

Continuiamo il tour verso la citta medieval di Sibiu, famosa per le sue torri e per l’architettura medievale che la caratterizza, Sibiu è stata ed è un importante centro industriale, essendo particolarmente sviluppata l’industria tessile ed editoriale. Ma questa città è ancor più nota per la sua tradizione culturale, tant’è che nel 2007, grazie soprattutto ad un’ attenzione straordinaria per l’arte, la musica classica ed il teatro è stata nominata capitale europea della cultura assieme a Lussemburgo.

Visita di Sibiu, magica città immersa in una atmosfera di altri  tempi, che nel 2007 è stata la capitale culturale europea. Durante il giro della città si attraverseranno  le vecchie vie per ammirare monumenti principali, come Palazzo Bruckenthal costruitto in stile Baroco alla fine del XVIII seccolo, il famigerato Ponte delle Bugie costruitto sopra una strada che collega la città bassa e la città alta, la Cattedrale dei sassoni eretta al inizio del XVI seccolo che conserva oltre ad un prezioso affresco della Crocifissione del 1445, la Catedrale Catolica costruitta in stile Baroco Tedesco al inizio del XVIII seccolo, le piaze della città e la Catedrale Cristiana Ortodossa sede della Mitropolia della Transilvania.

Tempo libero per la sera e pernottamento a Sibiu in Hotel 4*.

31 ottobre – Martedi – Sibiu – Cozia – Bucarest

Dopo la colazione, partenza per la visita del Monastero di Cozia uno dei più importanti esempi di arte medioevale della Romania eretto nel 1387 sulle rive del fiume Olt dal più grande principe della Valachia, Mircea il Vecchio che riposa il suo sonno eterno in questa Chiesa.

In seguito arrive a Curtea de Arges, vecchia capitale della Valachia. Qui si visiterà Il Monastero Curtea de Arges considerato essere il piu bel Monastero dal centro ed est di Europa. Il monastero fu costruitto al inizio del XVI seccolo dal principe Neagoe Basarab e del più famoso maestro murratore di tutta la storia della Romania, il Maestro Manole la cui legenda rimane viva fino ai nostri tempi.

Nel tardo pomeriggio arriveremo a Bucarest. Cena e pernottamento in Hotel 4*.

01 novembre – Mercoledi – Bucarest – Aeroporto Otopeni

Tempo libero e transfer per il volo di ritorno.

Tariffe:

Posto in doppia: 349 €

Supplemento Singola : 80

Bambini : (2-12 anni): In camera con due adulti, riduzione del 50%

La quota comprende:

  • Pernottamento in Hotel 4*
  • Pensione completa dalla prima cena dell’arrivo fino all’ultima colazione prima della partenza
  • Viaggio in pullmino/pullman con aria condizionata
  • Guida turistica in lingua italiana che accompagnerà il gruppo per tutta la durata del viaggio
  • Tasse locali, di soggiorno
  • Assistenza 24h/24 da parte del Tour Operator Trip2Ro

La quota non comprende:

  • Il volo da/per l’Italia
  • Ingressi per le visite indicate nel programma (circa 25€)
  • Visita notturna e ingresso Halloween Party presso il Castello di Dracula (circa 25€) . L’ingresso per l’Halloween Party e una stima in quanto le tariffe sarano pubblicate dal’ amministrazione del Castello circa 1 mese prima del’ evento
  • Altre bevande ai pasti tranne l’acqua
  • Extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

VEDI DOMANDE FREQUENTI = FAQ

Available departures

Unfortunately, no places are available on this tour at the moment

We are sorry, there are no reviews yet for this tour.