General

Tour Nord Romania

Chiese dipinte & UNESCO

8 giorni/7notti da 499 euro/persona

La Bucovina è una regione situata nel nord della Romania(Moldavia) il cui nome, risalente al 1774, significa “paese coperto da foreste di faggi“. La Bucovina e famosa per i suoi bellissimi paesaggi, e per i suoi monasteri affrescati costruiti nei secc. XV-XVI sotto i principi moldavi Stefano il Grande e suo figlio Petru Rares.

Non vi è infatti nessun altro luogo al mondo che Bucovina in Moldavia del Nord, dove un gruppo di monasteri ortodossi con le loro pitture murali esterne si vedono. Questi monasteri dipinti fanno parte del patrimonio mondiale dell’Unesco per la loro rarità e bellezza.
Sette dei monasteri dipinti della Bucovina  sono stati posti nella lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO nel 1993. L’ottavo, Sucevita, è in attesa d’essere  aggiungere alla lista.

Maramures è la terra delle porte in legno. Nella terra Maramures, in Romania, la vita segue ancora un ritmo antichissimo, scandito dalle stagioni e dai riti ispirati dal mistero della natura. Nel sorriso della sua gente si può vedere la saggezza di un modo di vivere diverso, un’armonia e un equilibrio che il nostro tempo ha dimenticato.

Maramures è cuore antico e incontaminato di Romania, dove si vive ancora secondo ritmi, costumi e tradizioni fuori dal tempo. Dagli antichi Daci e dai Traci il passato ha trasmesso la sua voce senza interruzioni e un’antica civiltà rurale dalle profonde radici, forse l’ultima d’Europa, si è conservata, intatta e viva, fino ai nostri giorni. Testardi e indipendenti, isolati nelle loro valli protette dai monti Carpazi, tra la Transilvania e l’Ucraina, i Maramures sono contadini per necessità e artigiani e artisti del legno per passione.

Situata all’estremo nord della Romania, al confine con l’Ucraina, la regione di Maramures conserva intatte le tradizioni ancestrali in un ambiente da favola in cui il tempo sembra essersi fermato e dove i contadini lavorano ancora con strumenti altrove scomparsi.

Otto chiese sono state dichiarate nel 1999 patrimonio Unesco dell’umanità: Barsana (eretta nel 1720), Budesti – Josani (eretta nel 1643), Desesti (eretta nel 1770), Ieud (eretta nel 1717), Sisesti – villaggio Plopis (eretta nel 1796), Poienile Izei (eretta nel 1604), Targu Lapus – villaggio Rogoz (eretta nel 1663), Sisesti – villaggio Surdeti (eretta nel 1767).

Itinerario: Cluj Napoca(Tg.Mures) – Maramure(3notti) – Bucovina(3notti) – Bacau(Tg.Mures)

Durata: 8 giorni/7 notti
Arrivo: Cluj Napoca (o Targu Mures)
Partenza: Bacau ( o Targu Mures)
Distanza: 1000 km

Giorno 1: Cluj Napoca

Arrivo nell’aeroporto di Cluj Napoca e incontro con la guida. Trasferimento aeroporto e city tour panoramico della citta di Cluj Napoca: visita delle rovine

dell’antica cita romana Napoca, la Catedrale Catolica di San Michele costruita in stile Gotico nel XIV secolo e la Catedrale Cristiana Ortodossa costruita in stile Neobisantino al inizio del XX seccolo.

Cena tradizionale a Cluj e pernotto villa 3* centro citta.

Giorno 2: Cluj Napoca – Sighetu Marmatiei – Viseu (250km)

In mattinata partenza per Maramures, la zona dove il tempo sembra stare fermo da piu di cento anni, una zona famosa per le sue tradizioni, per la gente cordiale e non ultimo per le bellissime chiese in legno protette Unesco e per i portoni scolpiti a mano.

Sulla strada visita delle chiese in legno di Budesti e Surdesti – patrimonio Unesco. Arrivo a Sighetu Marmatiei dove si trova l’insolito Cimitero Allegro di Sapanta. In seguito visitiamo il Museo del villaggio all’aperto di Sighetu Marmatiei o il Memoriale del Communismo a Sighetu Marmatiei.

Cena fatta in casa e pernotto in un agriturismo tipico di Maramures.

Giorno 3: Viseu – Barsana – Rozavlea – Ieud – Bogdan Voda – Viseu (150km)

Giornata dedicata alla regione di Maramures: visita delle chiese in legno di Maramures, monumenti Unesco: il bellissimo complesso con la torre piu alta di tutta la regione – il complesso monastico Barsana, la piu vecchia chiesa in legno di Maramures – Ieud, le chiese di Bogdan Voda, Botiza famose per i loro affreschi.

Nel pomeriggio visitiamo gli atelieri di artigianato del posto ( in legno, tapetti, tessuti ).

Cena casalinga e pernotto in Maramures.

Giorno 4: Maramures (50km)

La mattinata si partira per un giro in Mocanita nella natura vergine di Maramures. Dalla piccola stazione ferroviaria di Viseul de Sus, nel Maramures, inizia il viaggio della Mocanita, una ferrovia a scartamento ridotto costruita tra il 1930 e il 1933 e lunga 56 km, solcata da locomotive “modello Resita” alimentate a legna e del peso di 24,8 tonnellate. Ogni mattina intorno alle 7,00 la Mocanita offre un passaggio, a uomini e legname, lungo 12 ore (andata e ritorno) durante il quale per rifornirsi di acqua è obbligata a fermarsi 15 minuti ogni 8 km, passando dai 600m di Viseus a quota 1100, al confine Ucraino.

Ritorno nel pomeriggio, cena fatta in casa e pernotto in agriturismo in Maramures.

Giorno 5: Viseu – Borsa – Voronet (200km)

Dopo colazione partenza per la Bucovina, la zona chiamata la “terra dei 2000 monasteri”. Oggi visitiamo i primi monasteri dipinti della Bucovina : Monastero Moldovita e in seguito il Monastero fortificato di Sucevita. Nelle vicinanze si visital’ateliere di ceramica nera di Marginea.

Arrivo la sera a Voronet, cena fatta in casa e pernotto in un agriturismo tipico in Bucovina.

Giorno 6: Voronet – Moldovita – Sucevita – Humor – Voronet (150km)

Giornata dedicata alla regione di Bucovina, con i suoi monasteri dipinti patrimonio Unesco: il monastero di Humor e alla fine il piu bel monastero – il famoso monastero Voronet con il suo colore unico “blu di Voronet” chiamato la “Cappella Sistina dell’Est”.

A Vama assisteremo a una dimostrazione di pittura sulle uova – tradizione della Bucovina.

Cena tradizionale e pernotto a Voronet.

Giorno 7: Voronet – Falticeni – Tg Neamt – Piatra Neamt – Bicaz (150km)

Dopo colazione partenza per la Moldavia. Visita del Monastero di Neamt, il piu antico della Moldavia e in seguito il Monastero di Agapia, la chiesa di legno del 14-imo secolo, dipinta all’interno dal piu grande pittore rumeno, Nicolae Grigorescu.

Proseguiamo per le Gole di Bicaz con il Lago Rosso. Giornata nelle Gole dove possiamo comprare souvenirs – artigianato locale.

Cena tipica e pernotto villa 3* a Bicaz/Neamt.

Giorno 8: Bicaz – Piatra Neamt – Bacau (150km)

La mattina breve visita della citta di Piatra Neamt, cittadina di montagna dominata dalla Piazza di Stefano il Grande. Trasferimento a Bacau aeroporto in tempo per il volo di partenza.

TARIFFE:

Programma STANDARD ( agriturismi/ville 3* )

  • Per 8 persone: 499euro/persona/doppia
  • Per 6 persone: 599euro/persona/doppia
  • Per 4 persone: 699 euro/persona/doppia
  • Per 2 persone: 799 euro/persona/doppia

Supplemento single: 100 euro

Programma SUPERIORE ( agriturismi/ville 4* ):
supplemento 95 euro/persona

Servizi inclusi:

  • 7 pernottamenti in agriturismi/ville 3*/4*, prima colazione inclusa
  • Trasporto in pullmino 8 + 1 posti per 8 giorni ( assicurazione inclusa )
  • Autista/Guida in italiano per tutto il viaggio
  • Trattamento di mezza pensione ( cene tipiche fatte in casa )
  • Feste e attivita di intrattenimento
  • Assistenza di tour operatore locale Trip2Ro 24h/24
  • Tasse di soggiorno

Non sono inclusi:

  • Il volo, i biglietti d´ingresso, le bevande e le altre spese personali

Condizioni

I prezzi si riferiscono a gruppi composti da massimo 8 persone. Per gruppi costituiti da piu di 8 persone, il prezzo verra ricalcolato in base alle esigenze.
Il nostro tour e’ personalizzato, flessibile e verra’ formato in base alle richieste dei clienti, potra’ essere prolungato cosi come l’itinerario. I programmi verranno offerti ad un minimo di 2 persone.

Pagamento dei tour

30% del totale dovuto dovra essere pagato in anticipo tramite trasferimento bancario a conferma della prenotazione 6 settimane prima della partenza mentre il resto dovuto sara’ pagato al momento dell’arrivo in Romania.

Disdetta

In caso di disdetta del tour, la somma anticipata verra rimborsata 1 settimana prima della data della partenza meno le spese bancarie di trasferimento.

PRENOTA ORA IL TUO TOUR NORD ROMANIA” per scoprire le tradizioni, il charme, i monumenti, la gente, la cucina, la vita del Nord Romania, un mondo lontano dall´Europa Occidentale .

Available departures

Unfortunately, no places are available on this tour at the moment

We are sorry, there are no reviews yet for this tour.